Note nel bosco

Note nel bosco, musica e natura dal mondo classico al cinema, un concerto del Quintetto Accademia tenuto nella suggestiva location del bosco di Patrignone. Si tratta dell’evento conclusivo dell’estate 2020 che si è svolto il pomeriggio di sabato 19 settembre nella foresta che sovrasta le valli del Velino, dell’Aterno e del Tronto, in prossimità del confine tra Abruzzo e Lazio. Un evento organizzato dopo le manifestazioni di ripulitura dei vecchi sentieri nell’alta valle dell’Aterno e voluto dalle associazioni del territorio con la collaborazione del Comune di Montereale (AQ). Musica classica con archi e fiati del Quintetto Accademia che ha visto una consistente partecipazione di pubblico, sicuramente oltre ogni aspettativa!

Il servizio di LAQTV Abruzzo

 

Nuovo sito Va’ Sentiero

On line il nuovo sito

vasentiero.org

Una guida digitale graturita del Sentiero Italia!

Un grande strumento per esplorare le montagne italiane consapevolmente a cominciare dalle prime 179 tappe del Sentiero Italia. Gratuito, a disposizione di tutti

 

Webinar del 26 aprile 2020

In occasione degli eventi virtuali raccolti dal MiBACT nella pagina #LACULTURANONSIFERMA, il Festival Valli e Montagne Appennino centrale domenica 26 aprile ha presentato l’evento in remoto “Per un miglior futuro sui cammini e i sentieri dell’Appennino centrale”. Un tour virtuale attraverso l’Appennino centrale dove si incontrano musei, monumenti, siti archeologici, storia, cultura, natura, biodiversità e paesaggi. Queste meraviglie sono state illustrate per dare un assaggio della straordinaria vetrina virtuale dei capitali naturali e culturali del nostro territorio lungo il Sentiero Europeo E1 e nelle sue vicinanze, dalla Marsica alle valli del Velino e dell’Aterno.

RELATORI E DOCUMENTAZIONE

La dinastia dei Flavi

Nell’ambito delle iniziative virtuali raccolte dal MiBACT nella pagina #LACULTURANONSIFERMA, sabato 23 maggio alle 18,00 il Festival Valli e Montagne Appennino centrale propone l’evento da remoto “La valle del Velino e la dinastia dei Flavi”.

Una conferenza visualizzabile con la piattaforma Zoom che ci porterà dalla bassa all’alta Valle del Velino alla riscoperta delle straordinarie testimonianze lasciate dagli imperatori sabini della dinastia dei Flavi, Vespasiano e Tito. Il convegno, al quale parteciperanno studiosi italiani e stranieri, affronterà questioni di rilevante interesse su alcuni siti archeologici posti tra l’antica Cutilia e Cittareale: un piccolo viaggio nei luoghi in cui nacque, visse e morì l’imperatore Vespasiano.

#LACULTURANONSIFERMA

#LaCulturaNonSiFerma

Il Festival Valli e Montagne Appennino centrale, quest’anno alla sua quinta edizione, nell’ambito degli eventi e delle iniziative virtuali raccolte dal MiBACT nella pagina #LACULTURANONSIFERMA propone per domenica 26 aprile l’evento in remoto “Per un miglior futuro sui cammini e i sentieri dell’Appennino centrale”. Un appuntamento che sarà visualizzabile con la piattaforma Zoom a partire dalle 11,00 durante il quale i partecipanti saranno invitati dai relatori a vedere la ricca documentazione digitale raccolta su questo sito.

Nel corso degli ultimi anni si è andata consolidando la rete sentieristica virtuale del nostro Festival, il cui sito, realizzato con il contributo del volontariato oltre a quello di istituzioni culturali ed educative di diversi settori, fornisce oggi un servizio completo a coloro che sono interessati a conoscere e a scoprire i cammini e i sentieri dell’Appennino con la speranza di tornare presto a percorrerli e a riviverli.

#IORESTOACASA

#LACULTURANONSIFERMA

#LEMONTAGNESANNOASPETTARE