L’obiettivo del Festival è stato ed è tuttora quello di risvegliare e accrescere lo spirito escursionistico a piedi, in bici e a cavallo, per far conoscere i patrimoni naturali e culturali di Valle del Salto, Valle del Turano e Valle del Velino fino a toccare la Valle dell’Aterno e i vicini territori umbro – marchigiani a nord e marsicano a sud.

In particolare vogliamo portare a conoscenza della rete l’esistenza di questi territori attraverso la promozione degli itinerari di lunga percorrenza: Sentiero Europeo E1, Sentiero Italia, Via di Francesco, Cammino Naturale dei Parchi, Cammino dei Briganti, Cammino di San Benedetto, Via dei Lupi e Cammino delle Terre Mutate