Pendenza – Fiamignano

 

Il tratto laziale del Sentiero Europeo E1 prosegue nella zona della Valle del Salto per poi avvicinarsi al confine con l’Abruzzo. Le 2 tappe che presentiamo in questa pagina vanno da Pendenza a Petrella Salto e da Petrella Salto a Fiamignano con una variante della seconda ad anello che passa per il santuario di S. Maria Apparì.

Partendo da Pendenza procediamo in direzione sud-est percorrendo una antica via di transumanza che arriva fino ai Casali della Fonte. La salita continua fino alla Costa Carpineti (1263 m) per poi scendere nella Valle Fredda verso Capradosso in un paesaggio tipico montano. Da qui si percorrono su comoda stradina sterrata le Coste dell’Acqua, si raggiunge la Fonte Arnescia fino ad arrivare alla frazione di Staffoli.  Il cammino prosegue lungo un antico sentiero ripido che costeggia per un tratto la SR 578 Salto Cicolana. Lungo il sentiero troviamo alcuni muretti di sostegno perfettamente conservati nel tempo. Si prosegue ancora e dopo i resti della Rocca Cenci, raggiungiamo il borgo di Petrella Salto in posizione dominante sul lago del Salto.

Ripartiamo da Petrella Salto percorrendo alcuni vecchi sentieri che un tempo erano le uniche vie di comunicazione tra un borgo e l’altro. Tra diversi piccoli sali-scendi in una natura particolarmente ricca di vegetazione e di acque sorgive, si attraversano i borghi di Colle della Sponga, Mareri, Colle Rosso, Pagliara, Mercato, Marmosedio. Borghi una volta popolati, alcuni già ristrutturati, altri in via di abbandono. Anche in questo caso il percorso corre lungo la SR 578 Salto Cicolana. L’escursione termina a Fiamignano dove alcuni bellissimi murales ci ricordano la storia del brigantaggio che ha funestato questi luoghi all’indomani dell’unità d’Italia.

La variante della seconda tappa non è altro che una piccola deviazione ad anello lunga poco più di 1 km che ha inizio subito dopo la partenza, nei pressi del municipio del Comune di Petrella Salto e passa per il santuario di S. Maria Apparì costeggiando per il primo tratto la via di S. Rocco. Dopo la visita al santuario si ritorna all’inizio della deviazione per riprendere il tracciato della seconda tappa.

 

9) Pendenza – Petrella Salto

LUNGHEZZA TOTALE: 14,97 km
ALTITUDINE max: 1278 m
ALTITUDINE min: 765 m
DIFFICOLTA’: Difficile

GPX           KMZ

 

10) Petrella Salto – Fiamignano

LUNGHEZZA TOTALE: 11,65 km
ALTITUDINE max: 980 m
ALTITUDINE min: 676 m
DIFFICOLTA’: Media

GPX           KMZ

 

10B) Anello Petrella Salto – S. Maria Apparì (variante)

LUNGHEZZA TOTALE: 1,36 km
ALTITUDINE max: 784 m
ALTITUDINE min: 708 m
DIFFICOLTA’: Facile

GPX           KMZ